MIDO 2022 | DIGITAL EDITION È ONLINE
 
missing image
WHAT'S NEW

Gli atleti Oakley hanno trionfato a Londra 2012Oakley's athletes triumphed at London 2012

3 Settembre 2012
In centinaia i campioni che hanno affidato i loro sogni di gloria alle innovazioni Oakley Oakley ha annunciato nei giorni scorsi che sono 107 le medaglie olimpiche vinte da atleti che hanno fatto affidamento sulle tecnologie dell'azienda per competere ai Giochi del 2012. Oltre 700 atleti di 205 paesi hanno affrontato le gare più importanti della loro carriera contando sugli occhiali Oakley più innovativi, come i modelli RadarLock™, Fast Jacket® e Commit®.   "Siamo orgogliosi della fiducia che così tanti atleti protagonisti di Londra 2012 hanno riposto nella tecnologia Oakley", ha affermato Scott Bowers, Senior Vice President Global Marketing e Brand Development di Oakley. "Dopo anni di sudore e sacrifici, questi atleti si battono ancora e sempre con una grinta che va oltre i limiti della ragione, come la passione che spinge Oakley a realizzare il non plus ultra delle innovazioni ad alte prestazioni."   Fornitore ufficiale del Team USA ai Giochi di Londra 2012, Oakley è la prima azienda produttrice di occhiali sportivi a diventare partner del Comitato Olimpico statunitense (USOC). Oakley ha inoltre dedicato molte risorse ed energie all'allestimento e alla gestione della sua Safehouse, espressamente pensata per offrire agli atleti un "rifugio" dove ritrovare la carica, rilassarsi e soprattutto ideare occhiali su misura per le loro esigenze sportive individuali.   "Da sempre Oakley cerca di spingersi oltre ogni limite e di ridefinire la sfera del possibile per chi tenta l'impossibile nello sport", ha proseguito Bowers. "Osiamo sfidare la ragione per realizzare l'impensabile e soddisfare le esigenze prestazionali dei migliori atleti del mondo. Siamo fieri di aiutarli ad esprimere tutto il loro potenziale, a trasformare in realtà i loro sogni. La loro assoluta dedizione e la ferrea disciplina che si impongono continueranno a essere per noi modello d'ispirazione perché solo con un impegno senza riserve potremo essere effettivamente al servizio di chi ha l'audacia e il coraggio di scrivere la storia anziché accontentarsi di stare a guardare", ha concluso Bowers. Hundreds of champions pinned their dreams of glory on Oakley's innovations In the last few days, Oakley announced that the Olympic medals won by athletes who relied on the company's technology to compete in the 2012 Games stood at 107. Over 700 athletes from 205 countries faced the most important competitions of their career by counting on the most innovative Oakley glasses, such as the RadarLock™, Fast Jacket® eCommit® models.   "We are proud of the trust that so many athletes starring in London 2012 have placed in Oakley's technology", stated Scott Bowers, Senior Vice President Global Marketing and BrandDevelopment of Oakley. "After years of sweat and sacrifices, these athletes are still fighting with a steel determination that goes well beyond the realms of reason, such is the passion that drives Oakley to push the boundaries of high-performance innovations."   Official Supplier of Team USA at the London 2012 Games, Oakley is the first eyewear manufacturing company to enter into partnership with the US Olympic Committee (USOC). In addition, Oakley has dedicated much of its resources and energy to fitting out and running its Safehouse, specifically designed to provide athletes with a "shelter" where they can recharge their batteries, relax and, most importantly, have prescription glasses tailor-made according to the individual sporting requirements.   "Ever since its inception, Oakley has tried to push the boundaries and redefine the realms of possibility for those who attempt the impossible in sport", continued Bowers. "We dare challenge reason to achieve the unthinkable and meet the performance requirements of the best athletes in the world. We are proud to help them express all their potential, to transform their dreams into reality. Their self-imposed absolute dedication and hard-and-fast discipline will continue to inspire us: only with an unconditional commitment will we be able to be at the service of people who have the audacity and courage to make history rather than limiting themselves to being spectators", concluded Bowers.
Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..

Visita
Accredito stampa e blogger MIDO Aree espositive Elenco espositori Otticlub Vieni a MIDO Vola e Soggiorna Treni gratuiti per MIDO