MIDO 2022 | DIGITAL EDITION È ONLINE
 
WMIDO - Milano Eyewear Show - February 4-5-6 - 2023
Commissione Difesa Vista
BENESSERE

I consigli per viaggiare in sicurezza di CDV Onlus.

3 Agosto 2022

In Agosto molte persone sono in ferie e viaggiare, soprattutto in macchina, potrebbe rivelarsi piuttosto stressante sotto vari punti di vista. Negli ultimi mesi Commissione Difesa Vista Onlus ha dedicato la propria attenzione e le proprie attività di informazione sul benessere visivo proprio sul tema ‘’vista e sicurezza alla guida’’ facendosi portavoce di una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale.

Sono molteplici i fattori che possono influenzare una guida sicura e tra questi i difetti visivi. Quando si conduce un veicolo, infatti, vederci bene è fondamentale poiché la guida è una condizione di visione dinamica che si verifica quando ci si trova su un mezzo in movimento. Per salvaguardare la propria sicurezza alla guida di un’auto, vedere bene da lontano non è sufficiente: bisogna poter contare sulla massima efficienza visiva. Inoltre, i difetti refrattivi e le affezioni patologiche oculari possono influenzare la guida manifestandosi in perdita dei contrasti di notte, maggiore sensibilità all’abbagliamento, visione deformata, ed altre alterazioni, motivo per cui la sicurezza della vita al volante merita un esame rigoroso e frequente della vista.

Il 43% degli italiani convive con disturbi alla vista, 1 automobilista su 3 ha problemi di vista alla guida e 6 incidenti su 10 sono causati da problemi alla vista. La vista è il senso più importante per prendere decisioni corrette alla guida e sulla strada. Circa il 90% delle informazioni utilizzate al volante sono di tipo visivo.

Controllare regolarmente la vista, proteggere gli occhi dall’abbagliamento e indossare sempre strumenti di correzione visiva (occhiali e lenti a contatto) sono 3 semplici regole per una corretta visione sulla strada.

La campagna di CDV Onlus si è posta l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione rispetto all’importanza della prevenzione visiva su strada, divulgando le regole e i consigli degli esperti della visione, per una guida in totale sicurezza. In particolare, nei mesi di maggio, giugno e luglio è stato trasmesso lo spot ‘’Vista e Guida’’ sulle principali emittenti televisive.

CDV Onlus nasce nel 1972 con l’obiettivo di informare in maniera corretta e puntuale su argomenti legati alla salute del bene vista e dal 2016, è composta dai maggiori specialisti in materia (medici oculisti e ottici) e conta come soci: ANFAO – Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici, Assogruppi Ottica, Assottica Gruppo Contattologia, Federottica, le Società Scientifiche Oculistiche G.O.A.L. – Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi e OASI, oltre ai soci in persona: dott. Francesco Loperfido - Responsabile Servizio Oftalmologia Generale Ospedale San Raffaele di Milano, Prof. Demetrio Spinelli - Presidente Società Italiana di Oftalmologia Legale (S.I.O.L.) e Presidente Vision+ Onlus e Andrea Garagnani.

L’Associazione ha da sempre realizzato un gran numero di campagne pubblicitarie e informative su tematiche riguardanti gli occhi e la vista, oltre a numerose ricerche atte a sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni su tematiche di attualità e di accertato interesse tra cui l’educazione alla vista e alla visione, la protezione adeguata degli occhi dai raggi solari, l’ambliopia, la prevenzione in età scolare e prescolare, il rapporto vista e guida. Tra le diverse campagne che CDV ha sostenuto negli anni, spiccano:

-        il progetto “Occhio agli Occhi!” (2000) promosso nel secondo ciclo delle scuole primarie, con l’adesione di oltre 13.000 classi italiane;

-        la partecipazione alla fiera G! Come giocare (Milano, Novembre 2011-2018) con la promozione di esami gratuiti della vista a bambini e genitori;

-        le iniziative di prevenzione rivolte alla cittadinanza in occasione della Giornata Mondiale della vista (secondo giovedì di ottobre) con test gratuiti della vista a bordo di unità mobili (camper e tram);

-        la realizzazione, in collaborazione con l’Università Bicocca di Milano, di una ricerca dal titolo ‘’L’importanza della corretta compensazione visiva per una guida sicura” (2010);

-        lo studio ‘’Gli Italiani e la vista: l’universo visivo di adulti e bambini’’, commissionato all’Istituto Piepoli, in cui sono stati rilevati importanti dati relativi ai problemi della vista degli italiani.

Negli ultimi anni sono stati effettuati oltre 20mila esami della vista gratuiti in occasione di eventi e iniziative a favore del benessere visivo: Suv&Crossover (2016) progetto che si è svolto all’interno del circuito di Vairano per una corretta informazione riguardo al binomio vista-guida e sicurezza su strada, Race for the Cure (2017-2022) evento dedicato alla lotta contro i tumori del seno in cui la presenza di CDV si inquadra in un ricco programma di eventi dedicati alla salute e al benessere, Vistatour (2019), esami visivi e attività di informazione rispetto al funzionamento degli occhi nelle scuole elementari e medie della provincia di Varese con il patrocinio della regione Lombardia.

Gli esami della vista vengono realizzati contando sulla collaborazione dei soci Federottica e Assogruppi Ottica, attivi nella ricerca del personale per l’esecuzione dei test, ortottisti assistenti in Oftalmologia e medici oculisti con il supporto di diverse cliniche oculistiche italiane. Il protocollo prevede che i collaboratori operino in aree ben suddivise nel rispetto dei ruoli e al termine dei test, qualora vi fosse riscontro di un difetto visivo, non è prevista una prescrizione di lenti correttive bensì un foglio esiti con un’indicazione generica sull’esito dell’esame che il cittadino riceve da parte del medico oculista.

Le giornate dedicate al controllo del benessere visivo dei cittadini sono anche un momento di condivisione e informazione rispetto alle corrette pratiche di un esame della vista: l’esame della refrazione, effettuato dall’ottico, non sostituisce in alcun caso una visita oculistica. Infatti, qualora l’esame effettuato presso i centri ottici dovesse rilevare una qualche problematica o peggioramento, il soggetto verrà invitato a rivolgersi all’oculista, medico specialista che si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie oculari, per effettuare un esame completo.

La mission di CDV Onlus rimane quella che da oltre 40 anni caratterizza tutte le attività: sensibilizzare i cittadini sui rischi derivanti da una scarsa attenzione alla salute degli occhi, promuovere e realizzare campagne per la tutela della vista che aumentino nei soggetti più vulnerabili la consapevolezza individuale e collettiva, informare sulle corrette pratiche rivolte al mantenimento di una buona qualità visiva, collaborare con altri enti pubblici e privati, incluse scuole, che perseguono obiettivi simili, per fornire supporto relativamente al campo della salute e della prevenzione visiva.

Per informazioni e approfondimenti https://www.c-d-v.it/

Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..

Visita
Accredito stampa e blogger MIDO Aree espositive Elenco espositori Otticlub Vieni a MIDO Vola e Soggiorna Treni gratuiti per MIDO