MIDO 2021 | DIGITAL EDITION È ONLINE
 
AWARDS

La seconda giornata di MIDO 2021 | Digital Edition

6 Giugno 2021

Seconda giornata oggi, per MIDO 2021 | Digital Edition, edizione eccezionale del grande evento internazionale dell’eyewear, dopo il rinvio dell’edizione 2020, causato dall’emergenza sanitaria.

Il nuovo format immersivo sul web è stato oggetto ieri di oltre 18.000 interazioni arrivate da tutto il mondo, con prevalenza di europei, asiatici e americani.

Oggi on stage, MIDO Mashup, con lo chef Massimo Bottura, il designer Fabio Novembre, il fotografo Albert Watson. Al centro degli interventi il tema della creatività: cos’è, come si raggiunge, come si alimenta.

Per il fotografo americano Watson, “l’ispirazione è ovunque dal mondo che ci circonda, dalla natura, l’architettura, dagli esseri umani. Bisogna solo essere pronti a vederla”.

“Per me creatività è cambiare punto di vista – interviene lo chef stellato Massimo Bottura -, guardare il mondo dal punto di vista di un bambino. A quel punto posso trasferire delle emozioni, lasciando sempre aperta la porta dell’inatteso”.

In una visione creativa, essere ottimisti è parte del gioco” spiega il designer Fabio Novembre, che aggiunge: “Creatività e mercato sono trama e ordito di un tessuto che è la vita”.

Le tre star sono state protagoniste del tavolo virtuale che ha poi visto gli interventi di alcuni esponenti della stampa di settore: Marge Axelrad (Vision Monday), Jordan Chun (V.Magazine), Rosemarie Fruhauf (Optic und Vision) e Gregory Han (Design Milk).

A seguire, 4 affermati esponenti del mondo della moda, Giovanni Lo Faro, CEO MODO, Amélie Morel, Communications Director Morel, Zack Moscot, Presidente e direttore creativo MOSCOT, Saskia e Hans Stepper, founder e direttore creativo Stepper Eyewear Limited, e 3 importanti designer del settore, Sergio Eusebi e Livio Graziottin, Founders Kuboraum, Patrick Hoet, Founder HOET; Henrik Lindberg, Founder, CEO e direttore creative Lindberg.

Si è svolta inoltre oggi la cerimonia virtuale di consegna del premio BeStore, riconoscimento che premia i migliori centri ottici del mondo. Per questa sesta edizione, la prima in digitale, la giuria internazionale, composta da produttori e designer, art director, esperti del settore, ha valutato aspetti legati all’atmosfera e all’arredamento, ma anche squisitamente tecnici.

Il premio BESTORE DESIGN va a Kempkes Optiek, di Carlo van Kleij (Olanda), quale punto vendita che si distingue per il modo in cui lay-out, materiali, design, arredi e atmosfera generale contribuiscono a creare una shopping experience irrinunciabile.

Il riconoscimento BESTORE INNOVATION è stato attribuito a Optician Store di Romica Romascu (Romania), per l’evoluzione del servizio al cliente, all’interazione con clienti e fornitori, alla gestione della comunicazione, alla storia del punto vendita e ai suoi aspetti professionali, umani ed emozionali.

Quest’anno il premio si arricchisce di una nuova categoria: il riconoscimento Your BeStore. Gli utenti della piattaforma digitale di MIDO 2021 hanno la possibilità di votare il loro centro ottico preferito, nella sezione Contest: il più votato verrà annunciato l’8 giugno.

Fervono le attività B2B sulla piattaforma che, oltre a ospitare gli eventi, mette a contatto buyer ed espositori fino al 31 dicembre, in attesa dell’edizione in presenza di febbraio 2022: sui 24 fusi orari, incontri per tutti gli espositori e visitatori da tutto il mondo, a conferma delle concrete opportunità di business e scambio che MIDO propone. Soddisfazione da parte delle imprese che hanno segnalato i primi feedback sulla formula immersiva e sull’evoluzione digitale della fiera.

Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili online sul sito dell’evento www.mido.com e sui canali social ufficiali: Instagram (@mido_exhibition), Facebook (@MIDOExhibition), Twitter (@MIDOExhibition) e Linkedin e attraverso l’APP ufficiale.

Il premio BESTORE DESIGN va a Kempkes Optiek, di Carlo van Kleij (Olanda), quale punto vendita che si distingue per il modo in cui lay-out, materiali, design, arredi e atmosfera generale contribuiscono a creare una shopping experience irrinunciabile.

Il riconoscimento BESTORE INNOVATION è stato attribuito a Optician Store di Romica Romascu (Romania), per l’evoluzione del servizio al cliente, all’interazione con clienti e fornitori, alla gestione della comunicazione, alla storia del punto vendita e ai suoi aspetti professionali, umani ed emozionali.

Quest’anno il premio si arricchisce di una nuova categoria: il riconoscimento Your BeStore. Gli utenti della piattaforma digitale di MIDO 2021 hanno la possibilità di votare il loro centro ottico preferito, nella sezione Contest: il più votato verrà annunciato l’8 giugno.

Fervono le attività B2B sulla piattaforma che, oltre a ospitare gli eventi, mette a contatto buyer ed espositori fino al 31 dicembre, in attesa dell’edizione in presenza di febbraio 2022: sui 24 fusi orari, incontri per tutti gli espositori e visitatori da tutto il mondo, a conferma delle concrete opportunità di business e scambio che MIDO propone. Soddisfazione da parte delle imprese che hanno segnalato i primi feedback sulla formula immersiva e sull’evoluzione digitale della fiera.

Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili online sul sito dell’evento www.mido.com e sui canali social ufficiali: Instagram (@mido_exhibition), Facebook (@MIDOExhibition), Twitter (@MIDOExhibition) e Linkedin e attraverso l’APP ufficiale.

 

Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..

Visita
Accredito stampa e blogger MIDO Aree espositive Elenco espositori Otticlub Vieni a MIDO Soggiorna Treni gratuiti per MIDO