WMIDO - Milano Eyewear Show - February 4-5-6 - 2023
CertotticaSede
WHAT'S NEW

Master in tecnologie innovative per l'occhiale e l'articolo sportivo

24 Luglio 2006

Procede con grande soddisfazione da parte degli allievi e dei docenti il 'Master in tecnologie innovative per l'occhiale e l'articolo sportivo' promosso da Certottica nell'ambito del nuovo settore di attività 'Dolomiticert' e finanziato grazie ai contributi del Fondo Sociale Europeo.

Il corso si sta rivelando all'altezza delle aspettative dei giovani ingegneri partecipanti, che hanno visto in questo percorso una solida opportunità di formazione in un settore che nei prossimi anni sarà sempre più strategico per la Provincia di Belluno, per il Veneto e per tutta l'area alpina.

'Lo sport alpino rende liberi', recita lo slogan di una delle più famose aziende produttrici di attrezzatura e di abbigliamento sportivo. Si potrebbe aggiungere che si può essere ancora più liberi se ci si può fidare completamente delle prestazioni e delle garanzie di sicurezza del proprio abbigliamento, dall'occhiale alla scarpa, e della propria attrezzatura, sportiva o meno.

Il master che si sta svolgendo in questi mesi a Certottica ha proprio il compito di fornire ai giovani ingegneri ulteriori competenze nel campo della ricerca e dell'innovazione dei processi e dei prodotti applicabili all'ambito dell'occhiale e dell'articolo sportivo per soddisfare le richieste di un mercato in forte espansione.

Il territorio bellunese rappresenta l'ideale baricentro di questo nuovo sistema economico-produttivo collocandosi a metà strada tra il distretto dello sportsystem treviagiano e il mondo della sport invernale, le Dolomiti, che sono anche il ponte ideale verso l'Austria, altro colosso nel settore dello sport di montagna.

Tra gli aspetti che hanno orientato la scelta dei dieci ingegneri verso questo percorso al primo posto si colloca il fatto che si punta molto all'innovazione: da molti allievi l'innovazione è ritenuta un elemento fondamentale nel contesto produttivo attuale. Fare un'esperienza mirata allo studio e alla ricerca di tecnologie innovative, non può che essere un'opportunità vincente per inserirsi nel lavoro in modo rapido e coerente con il proprio percorso formativo.

Un altro fattore importante per gli studenti è la possibilità di svolgere un periodo di stage presso le aziende del settore: si tratta di una componente ormai collaudata per affacciarsi al mondo del lavoro e cominciare a capitalizzare il proprio futuro professionale.

Gli allievi, che provengono da percorsi di studi eterogenei nel campo dell'ingegneria, stanno riconoscendo la validità di un percorso che contribuisce all'approfondimento e alla specializzazione delle loro conoscenze universitarie, spesso non sufficienti, si per sé, a garantire un rapido inserimento lavorativo.

Il trend positivo che si registra a livello nazionale nella richiesta di laureati in ingegneria è confermato dalla disponibilità già manifestata da molte aziende di ospitare gli allievi per la fase di tirocinio con possibilità concrete di continuare il rapporto di collaborazione al termine del master.

Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..