WMido - Milano Eyewear Show - February 4-5-6 - 2023
fashion
BENESSERE

Rinnovato l’accordo tra Sanimoda e UniSalute e Generali per il 2023-24.

23 Gennaio 2023

Sanimoda, fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’industria della Moda, prosegue per il biennio 2023-2024 la collaborazione con i partner assicurativi UniSalute e Generali per la gestione delle prestazioni sanitarie dedicate agli associati e familiari. La scelta di continuità e di miglioramento ulteriore dei Piani Sanitari garantisce la serenità dei dipendenti, dei loro familiari e delle aziende.

La collaborazione con UniSalute e Generali, primarie compagnie assicurative italiane, è iniziata nel 2018 e garantisce solidità e serietà per gli associati di Sanimoda.

UniSalute, Compagnia del Gruppo Unipol, è la prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di assistiti. Si prende cura ogni giorno della salute di 11 milioni di persone e gestisce le prestazioni di oltre 50 Fondi Sanitari di Categoria. Da oltre 25 anni offre piani sanitari personalizzati con un’ampia gamma di servizi per rispondere a tutte le esigenze di sanità integrativa.

Generali, primo gruppo assicurativo in Italia e leader europeo, è produttore, fornitore e promotore della cultura del welfare, operando in tre direttrici: iniziative per i suoi 15 mila dipendenti in Italia, soluzioni per imprese assicurate (1 impresa su 4) e progetti per la diffusione e la promozione della cultura del welfare (Welfare Index Pmi).

L’accordo si rinnova in base a quattro parole chiave, rappresentate dalle “4S”: Salute, Sicurezza, Serenità e Semplicità.

I piani sanitari dedicati agli associati di Sanimoda integrano i servizi del SSN e offrono diversi vantaggi:

  • l’accesso a prestazioni mediche in tempi rapidi, con la possibilità di scegliere in autonomia se rivolgersi al Sistema Sanitario Nazionale o a medici e strutture private o convenzionate da UniSalute per Sanimoda
  • il risparmio sui costi delle prestazioni perché il pagamento delle spese è parzialmente a carico di Sanimoda
  • la possibilità di estendere specifiche coperture anche ad alcune categorie di familiari.

Inoltre da oggi i piani presentano nuovi vantaggi per garantire il massimo nella tutela della salute agli iscritti. Ad esempio, scegliere a quale struttura rivolgersi è ora più facile e immediato: Sanimoda ha colto l’occasione di questo rinnovo per fornire maggiori dettagli su alcune prestazioni e per semplificare i meccanismi di rimborso.

Anche i vantaggi per le aziende sono numerosi. Aderire a un fondo sanitario integrativo è il primo modo per fare prevenzione. Quando i dipendenti possono gestire la propria salute con facilità, lavorano con continuità e produttività.

La sanità integrativa, infatti, ha un alto valore sociale: il principio della mutualità permette a tutti i dipendenti di accedere alle cure garantendo una capacità di spesa ben superiore a quanto la singola azienda versa per ognuno di loro.

Con il rinnovo della polizza sanitaria, Sanimoda prende un nuovo impegno, insieme alle Associazioni delle imprese della moda aderenti a Confindustria, i sindacati Filctem CGIL, Femca CISL e Uiltec UIL, con i 230 mila lavoratori e familiari e le oltre 6 mila aziende iscritte. Le novità del rinnovo 2023-2024 sono anche un invito rivolto a tutte le aziende del comparto Moda che non ne fanno ancora parte ad aderire al fondo sanitario di categoria.
Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..