MIDO 2022 | DIGITAL EDITION È ONLINE
 
LogoCertottica_240
WHAT'S NEW

Un 2007 brillante per Certottica

5 Maggio 2008

In aumento il trend di Certottica che chiude il 2007 con un fatturato pari a 2.409.750 euro registrando un aumento del 13% sull'anno precedente, in cui il fatturato si è fermato a 2.132.652 euro. L'utile del 2007 è pari 71.453 euro: un ottimo risultato per la società consortile senza scopo di lucro. 'Il 2007 è stato un anno segnato da importanti obiettivi e da grandi svolte strategiche' spiega Floriano Pra, presidente di Certottica e Dolomiticert 'Certottica si conferma tra i migliori enti di certificazione, ricerca, formazione sul panorama nazionale. Bene anche l'attività di normazione, che si sviluppa all'interno di enti e organismi di normazione nazionali e internazionali esplicandosi nella redazione ed emanazione di norme e specificazioni tecniche contenenti requisiti di qualità, caratteristiche e raccomandazioni d'uso per qualunque oggetto passibile di scambio e per qualunque attività connessa alla sua produzione, messa in opera e commercializzazione.

A segnare l'andamento positivo sono, in particolare, i test di prova e la certificazione di prodotto: basti pensare che per queste attività il fatturato del 2007, pari a 836.426 euro, è cresciuto del 2% rispetto al 2006 (819.741 euro) e addirittura del 5% rispetto a quanto ci si aspettava per il 2007. Interessante, in proposito, è la suddivisione geografica della clientela: l'attività nazionale resta l'attività principale dell'istituto coprendo il 75% del fatturato totale, seguono l'Europa (16%) e gli Usa (2%). 'L'attività di certificazione e qualità di Certottica rappresenta la voce più significativa del bilancio' commenta Floriano Pra 'le commesse sono aumentate del 29%, così come i rapporti di prova (+33%) e gli attestati di certificazione (+65%). Accanto al portafoglio-clienti ormai consolidato, si registra una nuova categoria di clientela, costituita da aziende di natura esclusivamente commerciale che devono garantire la conformità CE di prodotti importati, attività sempre più monitorata dall'Agenzia delle Dogane'. Intense anche formazione, normazione e ricerca, le altre aree che costituiscono la struttura interna dell'istituto.

'Il laboratorio di Certottica è in costante fermento: stiamo preparando progetti scientifici, in ambito Interreg, orientati all'innovazione nel campo delle energie rinnovabili e abbiamo raggiunto ottimi risultati sul piano delle sperimentazioni effettuate in laboratorio che interessano i settori orafo e dell'occhialeria'. Nel 2007 si è anche concluso un importante progetto, denominato P90, proprio confezionato su misura per il distretto dell'occhiale: il lavoro, commissionato da Ibes, rappresenta un input per il rilancio dell'occhialeria bellunese attraverso la certificazione della qualità del prodotto ottico. I risultati del progetto sono stati pubblicati sul sito www.progettocertificazione.ibes.it. 'La certificazione è sinonimo di sicurezza e qualità' conclude il presidente di Certottica e Dolomiticert 'non soltanto per i prodotti ottici. Rappresenta la strada per tutelare l'economia italiana dalle aggressioni della concorrenza estera'.

Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..

Visita
Accredito stampa e blogger MIDO Aree espositive Elenco espositori Otticlub Vieni a MIDO Vola e Soggiorna Treni gratuiti per MIDO