WMIDO - Milano Eyewear Show - February 4-5-6 - 2023
ANNO 1988_02 vanni
CAPSULE COLLECTION

Vanni realizza una capsule sul progetto vincitore del premio “Vanni #artistroom”.

8 Novembre 2022

Vanni conferma il suo legame con l’arte indicendo, anche per il 2022, il premio Vanni #artistroom ad Artissima, la fiera di arte contemporanea emergente a Torino. L’award prevede la realizzazione di un’eyewear capsule collection in collaborazione con l’azienda di Torino.

Quest’anno si è aggiudicata questa possibilità Teresa Giannico, che vedrà il lancio della sua limited edition nel 2023.

Contemporaneamente, Vanni ha lanciato la capsule collection “I breathe poetry” realizzata sul progetto dell’artista Catalin Pislaru – vincitrice dell’edizione 2022.

La capsule “I breathe poetry”

La collezione di occhiali di ricerca attinge all’universo pittorico del giovane artista moldavo: un incontro tra la bidimensionalità del tratto sulla tela e la tridimensionalità di un paio di occhiali, con un comune senso – coraggioso, del colore.

Catalin ha immaginato per Vanni una mascherina da sole, in versione unisex o femminile, costruita a strati di acetato colorato, proprio come i suoi dipinti presentano stratificazioni di segni e colori su legno o alluminio.

Sulla base dello stimolo dell’artista, l’ufficio stile di Vanni ha realizzato una montatura multistrato, che alterna sottilissimi fogli di acetato monocolore e cristallo. La lastra - che lascia trasparire sullo spessore l’alternanza di colore, viene fresata e ribassata in alcuni punti, per offrire un effetto plastico e tridimensionale, che svela accenti di colore che sottolineano lo sguardo.

Una mascherina quindi nell’aspetto, che riporta agli anni 80, dall’uniformità visiva che fonde il frontale e la lente, ma in realtà una montatura, quindi adatta a montare lenti graduate. I colori dominanti sono gli stessi che ricorrono nelle opere di Catalin: rosso, giallo e azzurro per il modello unisex, turchese e lilla per la versione da donna.

Le suggestioni del progetto

“I breathe poetry” è il titolo del progetto ma è anche la frase è incisa sull’asta degli occhiali come fosse scritta a mano dall’artista, e Anno 1988 e Anno 2088 sono i nomi dei 2 modelli di occhiali. La collezione è realizzata interamente in Italia, in serie limitata di 200 pezzi, con una confezione ideata dall’artista.
Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..