MIDO 2022 | DIGITAL EDITION È ONLINE
 
Anna Maria Nicolini hoya
INTERVISTE

Voglia di MIDO: una chiaccherata con Hoya.

20 Dicembre 2021

MIDO ritornerà in presenza e in totale sicurezza a Fiera Milano Rho dal 12 al 14 febbraio 2022.  La kermesse si preannuncia un’edizione irrinunciabile per tutto il comparto, sia per il suo ruolo di osservatorio privilegiato che per essere il punto di riferimento internazionale del design, della moda, della cultura e del business. MIDO è anche un hub che racconta un intero settore, per riflettere e ripensare all’occhiale in tutti i suoi aspetti e significati, una vetrina per il pubblico utilizzatore finale. In attesa della prossima significativa edizione, abbiamo intervistato alcuni protagonisti.  Oggi diamo la parola a Anna Maria Nicolini, Direttrice Marketing Hoya Italia.

Qual è secondo voi il ruolo svolto da MIDO e, in particolare quest’anno dopo lo stop forzato di due edizioni in presenza a causa della Pandemia da Covid-19?

MIDO per noi è sempre stato un importante momento per fare il bilancio delle attività passate e guardare al futuro, cogliendo la ricca opportunità del confronto in diretta con i tantissimi ottici-optometristi che affollano tradizionalmente il nostro stand.

Con il Covid lo scenario è cambiato. Abbiamo tutti cambiato l’approccio.

Negli ultimi mesi siamo rimasti uniti ai nostri partner attraverso gli eventi e la formazione online, gli incontri one-to-one, ma la vicinanza fisica è insostituibile. Anche i nostri consulenti sul territorio, hanno mantenuto con i nostri partner la forte relazione che ci contraddistingue prima online ma appena possibile fisicamente. Ci auguriamo che con il prossimo MIDO si possa ripristinare quella speciale atmosfera di curiosità intorno che ha sempre contraddistinto MIDO. Crediamo ci vorrà del tempo per raggiungere la partecipazione fisica pre-COVID ma abbiamo sicuramente i mezzi e nuove energie per elevare l’interesse su tanti temi emersi in questi due anni a livello globale.

Come verrà strutturata la vostra partecipazione in fiera?

Non vediamo letteralmente l’ora di poter accogliere di nuovo i nostri ospiti in presenza e in sicurezza. Per chi non potrà vivere con noi MIDO dal vivo, diffonderemo un “best of” nei giorni successivi, per presentare le novità facendo vivere l’atmosfera dello stand Hoya in modo alternativo.

Prevedete il lancio di nuovi prodotti?

Si tratterà di presentare le nuove iniziative per proporre al meglio i prodotti più strategici per il centro ottico. Per le lenti progressive personalizzate, stiamo preparando la nuova pianificazione TV a inizio anno che metterà in risalto i centri ottici Hoya Center e i benefici delle lenti progressive personalizzate Hoyalux iD MySelf, tra cui la facilità di adattamento è uno dei più importanti. Su MiyoSmart, le lenti che correggono la miopia e possono rallentarne la progressione, in occasione di MIDO, è previsto un momento di bilancio dello speciale percorso formativo Hoya Faculty 4.0 Myopia Management. I partecipanti riceveranno l’attestato di partecipazione che li farà emergere come Professionisti Esperti della Gestione della Miopia nel loro territorio. Già presente nel catalogo Hoya da inizio dicembre, parleremo del nuovo trattamento Anti-Bacterial, che offre quattro livelli di protezione, insieme: dai batteri, dai raggi UV, dalla luce blu, e anche dai graffi, permettendo all’ottico-optometrista Hoya Center di anticipare anche l’importante tema della prevenzione con i suoi clienti.

Continueremo inoltre i focus su Sync, le lenti per il relax nel mondo digitale che hanno anche la speciale funzione di “traghettare” il primo presbite verso le progressive, e su Sensity 2, le lenti sensibili alla luce esclusive del centro ottico indipendente; infine, parleremo di Fashion con le colorazioni selezionate da Angelica Pagnelli, tanto apprezzate, che si arricchiranno di novità trendy per offrire visione e bellezza, insieme.

Cosa state organizzando per gli ottici partner in fiera?

Mido sarà un momento importante per condividere punti di vista, bisogni e aspettative, non solo le novità di prodotto. La comunicazione e la fiducia continuano ad essere valori fondamentali per costruire e mantenere il rapporto di partnership solido nel tempo per lavorare insieme ed essere più forti.

Come verrà strutturato il vostro piano marketing 2022?

Nel 2022 sarà importante essere preparati e affrontare in modo più consapevole le tendenze emerse negli ultimi mesi, da cui nascono esigenze specifiche: l’invecchiamento della popolazione, la miopizzazione delle nuove generazioni, la prolungata attività sui dispositivi digitali, in ambienti chiusi, e la necessità di protezione, comune a tutte le fasce d’età.

La nuova campagna Hoya Center sarà focalizzata sulle iniziative per fare emergere la professionalità degli ottici optometristi partner come specialisti nella soddisfazione delle esigenze note e nuove.

Logo WMido

WMido – World Weekly Wonders – è il progetto editoriale di MIDO, la manifestazione leader mondiale dell’ottica e occhialeria, pensato e disegnato per garantire alle aziende un’informazione puntuale e ricca di contenuti. Attualità, approfondimenti, interviste e commenti per non perdere nulla e rimanere sempre connessi con il mondo del business e col mercato..

Visita
Accredito stampa e blogger MIDO Aree espositive Elenco espositori Otticlub Vieni a MIDO Vola e Soggiorna Treni gratuiti per MIDO